Centro di Ricerca sull'Educazione ai Media all'Informazione e alla Tecnologia

Digitale e personalizzazione degli apprendimenti Workshop del convegno nazionale “Cultura digitale”

Digitale e personalizzazione degli apprendimenti  Workshop del convegno nazionale “Cultura digitale” 20 Febbraio 2019

In merito al workshop del 15 Febbraio all’interno del convegno  “cultura digitale” Petracca (CSN) sottolinea l’importanza dell’integrazione tra personalizzazione e individualizzazione degli apprendimenti al fine di rendere l’azione del docente sempre più inclusiva. Sulle tecnologie digitali a scuola segnala l’importanza della progettazione da parte del docente in un’ottica attiva e socio-costruttivista.
Nel workshop sono state presentate quattro interessanti attività dal punto di vista della realizzazione di compiti autentici: il primo, a cura dell’IC Manfredini di Pontinia (LT), ha permesso ad allievi di etnie diverse di condividere le culture di provenienza, immergendo ognuno di essi in attività esperienziali ben progettate; l’IC Petrucci di Montecastrilli (TR) ha promosso l’apprendimento di un alunno con la sindrome dello spettro autistico di apprendere con risorse realizzate per lui dai suoi compagni; l’ IC Valdigne Mont Morgex (AO) ha aperto le porte alla storia, dando vita ad artefatti (narrazioni biografiche, cortometraggi ed a breve un video-documentario) di notevole spessore; l’IC Bolzano VI ha premiato laspeciale competenza digitale di un alunno di una classe V della scuola primaria rendendolo protagonista degli apprendimenti dei compagni di classe attraverso l’adozione di un Microbit.

A chiusura, un interessante intervento del dott. Mangiatordi sull’importanza del design accessibile delle risorse digitali di cui il docente inclusivo ne è promotore.

Salvatore Messina

Produzione riservata
Commenti