Elena Valgolio

di redazione

Elena Valgolio

Elena Valgolio


Sono insegnante di ruolo nella scuola primaria, media educator, formatrice e conduttrice di laboratori didattici. I miei interessi di studio riguardano l’ampio settore dell’innovazione didattica, con particolare attenzione per il curricolo verticale, per il metodo EAS (Episodi di Apprendimento Situato), per la Media Education nella scuola primaria e secondaria. Seguo con grande attenzione le aree di lavoro legate al mondo della scuola e alla formazione e aggiornamento degli insegnanti.

Posizione

Collaboro con il Centro dal 2012, soprattutto negli ambiti della didattica per competenze e dell’innovazione metodologica, anche con l’ausilio delle tecnologie digitali. Per il Centro, inoltre, svolgo laboratori di Media Education nelle scuole, attività di formazione in presenza, ma anche in modalità blended e percorsi di coaching online; offro supporto nella attività di ricerca. Sono cultore della materia “Didattica e tecnologie dell’istruzione”, nonché docente di Laboratorio Tecnologie dell’istruzione e di New Assessment presso la Facoltà di Scienze della Formazione Primaria dell’Università Cattolica.

Studi e formazione professionale

Mi sono laureata nel 2011 in Scienze della Formazione Primaria presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, con una tesi dal titolo “Multiliteracy e Curriculo nella Scuola primaria”, nata da uno studio di caso svolto in Brisbane: Kenmore State Primary School (Australia). Questa esperienza internazionale mi ha avvicinato molto alla Media Education e mi ha permesso di conoscerne interessanti ambiti di applicazione nel contesto scolastico. Nel 2011 ho inoltre conseguito l’abilitazione al sostegno per alunni con bisogni di apprendimento specifici: tema che continuo a seguire con interesse. Nel gennaio 2018 ho conseguito il Master di II Livello in “Media Educator Manager: Professioni e Metodi” presso l’Università Cattolica – sede di Brescia – con una tesi sul tema “Il Curricolo di Educazione Civica Digitale”.

Aree di ricerca e intervento

Le mie aree di interesse sono principalmente: la Media Education; il metodo EAS, il New assessment in relazione al curricolo per competenze e alle tecnologie didattiche; la valutazione delle competenze; gli applicativi digitali per l’inclusione e a supporto del metodo EAS.

Ricerche

“Hsh Lombardia” ricerca sulle pratiche valutative dei docenti di scuola in ospedale (a.a. 2014/2015); “Ontologie, learning object e comunità di pratiche: paradigmi educativi per l’e-learning”; “Jibs- Joint Insert Bank for Schools.

Pubblicazioni

Dall’anno 2017-2018 sono Membro del Comitato di Redazione della rivista Essere a Scuola (EAS), Morcelliana (Brescia), diretta dal prof. Pier Cesare Rivoltella. Per la stessa rivista coordino la rubrica “Dossier, Materiali e Strumenti”, dedicata alla pubblicazione di Episodi di Apprendimento Situato per il I ciclo di istruzione.

Sono autrice di contributi su riviste di aggiornamento professionale per insegnanti sui temi: “Fare didattica con gli EAS” (SIM, Editrice la Scuola 2014 -2015); “Gli strumenti della relazione: parola, discussione, dialogo”; “La relazione in classe. Dare forma al benessere a scuola, in classe” (SIM, Editrice la Scuola 2015 -2016); “La fotografia come linguaggio per connettere la scuola con il mondo” (SIM, Editrice La Scuola, Brescia, 2014-2015), “Nessuno escluso: ricerca sulla scuola in ospedale” 2017

Univ. Cattolica del Sacro Cuore
Largo Fra Agostino Gemelli, 1 - 20123 Milano
Tel. 02-72343038 / 02-72343036 (direzione)
info[at]cremit.it


facebook instagram vimeo twitter linkedin telegram

Web site developed by Gianni Messina
© CREMIT tutti i diritti riservati